cultura/Italia

Non costa nulla, ma può fare la differenza

il mare è fatto di piccole gocce

Il 5×1000 è un gesto che non costa nulla, ma che può fare la differenza.
Sono ancora milioni le persone che non esprimono la propria preferenza in sede di dichiarazione dei redditi ed è un vero peccato perché ci sono tante realtà, molto meritevoli, che con quel piccolo gesto possono fare grandi cose.

Una delle più belle e meritevoli, in tal senso, è indubbiamente la realtà toscana del Piccolo museo del diario, a cui destinerò il mio 5×1000.

Da un po’ di tempo alcuni chiamano Pieve Santo Stefano “il paese dei diari”: proprio qui infatti, ben 35 anni fa, il fondatore di questa “casa della memoria” Saverio Tutino pose la prima pietra di quella che oggi è senza dubbio la casa della memoria degli italiani, l’Archivio diaristico nazionale.

Col vostro 5×1000 potete contribuire a scrivere questa pagina di storia d’Italia.
Fate una scelta! Ci sono storie che aspettano solo di essere raccontate.

Per destinare il vostro 5×1000 al Piccolo museo del diario sarà sufficiente scrivere il codice fiscale 01375620513 nel riquadro tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali.

5x1000 al Piccolo museo del diario

E se non conoscete questa realtà vi consiglio con tutto il cuore di andare in Toscana quanto prima per visitarla: è un’esperienza di vita unica, durante la quale attraverserete in pochi passi “la storia dal basso del Paese”.
Fidatevi.

Il nostro Paese ha bisogno di memoria, oggi più che mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...